Giannattasio - porte e finestre dal 1923
Home > Mondo Legno > I segreti del legno

I segreti del legno

Caldo, resistente, naturale e accogliente. Il legno è un materiale straordinario, che si adatta ad ogni abitazione e la rende speciale.

Qualsiasi sia lo stile che vuoi imprimere al posto in cui vivi o lavori, il legno saprà valorizzare il tuo stile, creando un ambiente unico, sia esso raffinato o semplice, rustico o etnico, classico o moderno.

Impiegare il legno significa, infatti, poter scegliere tra tante essenze e molteplici sfumature, per ottenere un risultato sempre originale.
Il legno è un materiale vivo: ogni singolo albero è unico e inconfondibile nell’aspetto delle venature, nella trama delle fibre e nelle tonalità del colore.

La scelta della specie legnosa è sicuramente legata a considerazioni estetiche (tonalità chiara o scura, tipo di tessitura), ma determina anche le prestazioni funzionali del prodotto: tenuta all’aria e al vento, isolamento termico e acustico, resistenza ad escursioni e sbalzi termici, ai raggi solari e ultravioletti, al biodegradamento, ecc.

Esistono numerose specie legnose, ciascuna con proprie caratteristiche e adatta a particolari utilizzi.

Le varietà di legno più adatte per finestre e sistemi di oscuramento sono:

  • Abete Rosso;
  • Castagno; 
  • Douglas;
  • Hemlock;
  • Iroko; 
  • Larice;
  • Meranti;
  • Rovere;
  • Pino.

Quelle più adatte, invece, per porte e mobili sono:

  • Ciliegio;
  • Castagno; 
  • Rovere;
  • Noce tanganika;
  • Noce nazionale.

Per porte e mobili decorativi è possibile anche impiegare le radiche in legno. Queste ultime si ottengono lavorando delicatamente le escrescenze degli alberi. Grazie alla irregolare distribuzione delle fibre, esse sono uniche nel colore e nel disegno. Sono perciò impiegate per il rivestimento di mobili e suppellettili di alto pregio.

Immagine PAGINE
Giannattasio Infissi è un marchio SAF srl - Via Cappelle, 44  -84096 - Montecorvino Rovella (SA)  - P.IVA 04737250656


credits